Monthly Archives: November 2012

Vota per Sound Netural | Bando Che Fare

Come puoi aiutarci a vincere 100 mila euro??
Ci vuole solo un minuto! Votaci!
Vota per il progetto di Sound Netural, un progetto fatto in collaborazione con [im]possible living. Il tuo voto è essenziale.
Dei 500 progetti arrivati ne hanno selezionati 32…e ci siamo anche noi!
E adesso? Una votazione online deciderà quali saranno i 5 progetti finalisti!

Quindi che cos’è Sound Netural?
Con la collaborazione di Casa Netural , stiamo partecipato al bando ‘Che Fare’ un progetto artistico-culturale; la nostra proposta è di mappare l’area di Matera e della Basilicata con la app di [im]possible living che trova gli edifici abbandonati e li trasforma da un spazi vuoti a luoghi sociali interattivi pieni di cultura e musica.
Riattivare gli edifici porta non solo gran aiuto all’ambiente ma anche alla comunità locale che coinvolge nel progetto.
Continue reading

AwfulNot badNiceVery niceAmazing (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...

[im]possible living per WWF

 

[im]possible living supporta WWF nella campagna “RiutilizziAMO l’Italia”: si tratta di una campagna di mappatura dal basso delle aree abbandonate sul territorio nazionale e di idee di recupero.

La campagna si chiude il 30 Novembre, per cui, se c’è un edificio abbandonato a cui tenete particolarmente e un’idea per ridargli vita, non esitate e inserite la vostra segnalazione sul sito ufficiale della campagna.

Comunicato stampa WWF:

Il W.W.F. Italia ha lanciato lo scorso 6 giugno la Campagna “RiutilizziAMO l’Italia” (visita il sito www.wwf.it) che ha come obiettivo il coinvolgimento dei cittadini, di una rete di docenti ed esperti locali in un “censimento” di proposte e progetti virtuosi di riutilizzo ambientale e sociale di aree abbandonate, in disuso o degradate per bloccare l’espansione irrazionale delle aree edificate.
La Campagna “RiutilizziAMO l’Italia”, che avrà termine il 30 novembre 2012, è per il W.W.F. Italia e per tutti/e coloro che vi parteciperanno un’occasione per contribuire ad una grande stagione di riqualificazione delle nostre aree urbane, del nostro territorio. Tra gli anni ’60 e gli anni ’70 le migliori energie del Paese contribuirono recupero dei nostri centri storici. Oggi come ieri si ritiene possibile catalizzare in rete la creatività delle comunità.
La Campagna “RiutilizziAMO l’Italia” servirà a valorizzare le idee per reinventare il territorio, per individuare alternative concrete al consumo del suolo. Infatti, nel suo dossier “Terra Rubata” segnala che in assenza di interventi correttivi, il consumo di suolo nei prossimi 20 anni in Italia sarà di oltre 75 ettari al giorno. Già oggi nel nostro Paese non si può tracciare un diametro di 10 km senza intercettare un nucleo urbano.

AwfulNot badNiceVery niceAmazing (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...